Il selfie, in passato banalmente chiamato autoscatto, negli ultimi anni è diventato un vero e proprio fenomeno sociale.

 

Nessuna bacheca Facebook infatti è ormai priva delle facce sorridenti (o meno) di parenti, amici e sconosciuti. Una mania che è arrivata a coinvolgere anche le star o i presentatori, che hanno preso l’abitudine di scattare selfie di gruppo con il proprio pubblico.

 

Selfie attori

 

In tutto questo tripudio di volti felici, a volte è proprio difficile resistere alla tentazione di condividere i nostri personalissimi momenti. Se però siete dei perfezionisti e stata puntando al selfie definitivo, eccovi 5 consigli per scattarne uno a prova di fotografo.

 

1. Prima di tutto lo sfondo

Potremo anche essere bellissimi ed impeccabili, ma se dietro di noi c’è un cassonetto o sta passando un camion, il risultato potrebbe non essere dei migliori. Soprattutto d’estate, una spiaggia paradisiaca sarebbe l’ideale.

 

2. Attenzione alle luci

Scattare il selfie in prossimità di lampade potrebbe enfatizzare i difetti del vostro viso, così come farlo in una situazione d’ombra di sicuro non aiuterà a mettere a fuoco il soggetto.

 

3. Evitare la famosa duck face

È superata, noiosa e volgare. Soprattutto se non siete delle modelle.

 

4. L’accessorio giusto

È dimostrato che i selfie in cui il protagonista indossa occhiali appariscenti, strani cappelli o acconciature da urlo riscuotono molto più successo. Impegnatevi, i vostri follower apprezzeranno.

 

5. Il Selfie Stick:

Perché diventare matti cercando l’equilibrio e l’inquadratura giusta, quando i progressi della scienza e della tecnica hanno portato l’uomo ad inventare il Selfie Stick?

Acquistatene uno di qualità e il selfie perfetto sarà assicurato!

 

Buona estate!