Quando la consegna del prodotto fa la differenza

Negli ultimi anni abbiamo assistito alla nascita e all’ascesa del fenomeno e-commerce che, seppur con qualche rallentamento, ha preso piede anche in Italia.

La comodità di confrontare i prodotti comodamente seduti sul proprio divano e acquistarli con un semplice click ha ormai conquistato anche i più scettici. Per tutti quelli che non si sono ancora lasciati convincere per colpa di brutte esperienze con la consegna (pacchi perduti, portiere assente, indirizzi sbagliati), finalmente è arrivata una valida soluzione.

IndaBox, start up piemontese lanciata nel febbraio 2013, consente di ricevere i prodotti comprati sul web in una rete di oltre 700 fra bar, supermercati ed edicole. In buona sostanza pagando un sovrapprezzo di tre euro puoi ricevere la merce nel bar sotto casa, tra un cappuccino, due chiacchiere e nessun inghippo!

 

Servizio di ritiro pacchi

 

Per attivare il servizio è necessario registrarsi sul sito Indabox.it, indicare in fase di ordine l’indirizzo del bar in cui si desidera ritirare la merce e comunicare al bar, attraverso la piattaforma della startup, di ritirare e custodire il pacco in arrivo.

Finalmente non dovrete più convincere vostra madre a rimanere a casa per ritirare il pacco o rincorrervi per giorni con il corriere, risparmiando tempo e guadagnandoci in serenità! 

 

Servizio di ritiro pacchi